Sensore 4 in 1

Fibaro
CODICE: FIBEFGMS-001-ZW5
Z-Wave+
  • Rileva il movimento e riporta i valori di luminosità e temperatura
  • Installazione Plug and Play estremamente semplice, senza fori e cablaggi
  • Possibilità di integrazione con un sistema di allarme o prevenzione incendi
  • Compatibile con le principali centrali Z-Wave
  • Il rilevamento del movimento è segnalato da un lampeggio del LED multicolore
  • Semplice modalità di rilevamento di terremoto

57,47

DISPONIBILE

(€ 47,11 + IVA)

Che cos'è?

È un sensore di movimento leggerissimo e ultra compatto, facilmente orientabile, in grado di riportare anche temperatura, luminosità e vibrazioni.

Che cosa fa esattamente?

Il Sensore 4 in 1 di Fibaro è principalmente un sensore di movimento leggero e ultra compatto, che con un impatto estetico ridottissimo è in grado di notificarti la presenza di movimento in un raggio di 6/7 metri, ma i suoi sensori ausiliari garantiscono misurazioni precise e puntuali anche per temperatura e luminosità, utilizzabili nella centrale per scenari di comfort e termoregolazione. Il sensore dispone inoltre di un accelerometro interno, utilizzato come sensore antimanomissione in caso venga staccato spostato quando è armato, ed è possibile attivare anche la ricezione sulla centrale dei valori delle vibrazioni percepite.

Come si installa?

Quanto dura la batteria?

Mantenendo i parametri di fabbrica, la batteria può arrivare a durare 12 mesi. Naturalmente puoi programmare la centrale in modo che ti avverta con una email o una notifica push sul tuo dispositivo mobile quando la carica si sta esaurendo.

È sufficiente ruotare le due metà che compongono il sensore di un quarto di giro in senso antiorario per separarle e rivelare il vano batterie all'interno e rimuovere il cartoncino che isola la batteria (una CR123A). Una volta alimentato, dovrai accoppiarlo alla centrale premendo il pulsante interno, quindi fai combaciare le due metà e richiudi il sensore ruotandole in senso orario. A questo punto potrai fissare in posizione il Sensore 4 in 1, in un punto elevato da cui ci sia una visuale chiara e aperta dello spazio in cui vuoi rilevare il movimento, utilizzando l'apposito supporto da fissare a parete utilizzando un tassello o una rondella biadesiva (entrambi in dotazione).

Che cos'altro mi serve per farlo funzionare?

Ti serve una centrale di controllo per per poter utilizzare le funzioni di rilevamento del movimento di Sensore 4 in 1 e leggere i valori dei sensori di temperatura e luminosità. Con la tua centrale potrai utilizzare questi valori per creare scenari intelligenti di termoregolazione (ad es. accendere il riscaldamento se la temperatura rilevata dal Sensore 4 in 1 è al di sotto di una certa soglia) o di illuminazione intelligente (ad es. accendere le luci se il livello di luminosità rilevato dal Sensore 4 in 1 è basso), etc.

Caratteristiche

  • Installazione Plug and Play estremamente semplice, senza fori e cablaggi
  • Rileva ogni movimento e include sensori di luminosità e temperatura
  • Possibilità di integrazione con un sistema di allarme o prevenzione incendi
  • Compatibile con le principali centrali Z-Wave
  • Il rilevamento del movimento è segnalato da un lampeggio del LED multicolore
  • Semplice modalità di rilevamento di terremoto

Scheda tecnica

  • Tecnologia wireless: Z-Wave
  • Sensore 4-in-1: Movimento, temperatura, accelerometro e livello di luminosità
  • PIR: raggio di rilevamento di 7 metri (altezza raccomandata di montaggio: 2,4 metri)
  • Rilevamento temperatura: da 0 a +40°C (±0.5°C)
  • Sensore di luminosità: 0 - 32,000 Lux
  • Allarme anti manomissione: Sì
  • Valutazione IP: adatto solo ad ambienti interni asciutti
  • Alimentazione: 1 batteria CR123A (3.6V) (fornita)
  • Diametro: 44 mm

Con quali centrali è compatibile?

Per le informazioni dettagliate sulla compatibilità di questo dispositivo con le varie centrali, fai riferimento alla linguetta Compatibilità.

Che tecnologia di comunicazione utilizza?

Sensore 4 in 1 utilizza Z-Wave Gen 5, che rispetto alla precedente Gen 3 offre un miglioramento del 50% nella durata delle batterie, un incremento del raggio di trasmissione del 67%, il 250% di banda di comunicazione in più, tre canali F per una maggiore immunità ai disturbi radio, nuove funzioni di inclusione Plug-and-Play network-wide, un'auto-riparazione migliorata e una maggiore tolleranza ai problemi di trasmissione (con la funzione Explorer Frame). È stato inoltre implementato un metodo standardizzato per l'aggiornamento del firmware Over-The-Air (OTA).