Sensore CO2

MCO Home
CODICE: MCOEMH9-CO2
  • Rileva la concentrazione di CO2 nell'aria
  • Alta accuratezza e affidabiltà
  • Moderna superficie touch in vetro temperato
  • Alimentazione: 12VDC
  • Concentrazione CO2: 0-2000ppm, soglia allarme preimpostata: 1000ppm (modificabile)
  • Installazione: Montaggio a parete (Verticale), Foro incasso: 60 mm o 82 mm
  • Tecnologia wireless: Z-Wave Plus

196,02

DISPONIBILE

(€ 160,67 + IVA)

Che cos'è?

È un sensore in grado di monitorare la qualità dell'aria e rilevare la concentrazione di anidride carbonica.

Che cosa fa esattamente?

Il Sensore CO2 di MCO Home ti permette di conoscere in ogni momento la qualità dell'aria dei tuoi ambienti (casa, ufficio, officina, etc.). Inspirando, l'uomo inala l'ossigeno presente nell'aria, ed espirando rilascia anidride carbonica. In ambienti chiusi come aule, uffici o sale riunioni, in cui spesso si trovano molte persone e l'aerazione è limitata, già dopo pochi minuti si possono riscontrare livelli di anidride carbonica compresi tra 5.000 e 6.000 ppm, e già a partire da 800 ppm le nostre prestazioni, concentrazione e benessere sono compromessi. Inoltre, un eccesso di anidride carbonica in camera da letto durante la notte, dovuto alla normale respirazione e allo scarso ricambio di aria, disturba il sonno facendoci svegliare al mattino stanchi e poco lucidi. Il Sensore CO2 di MCO Home misura in modo affidabile la concentrazione di CO2 nell'aria, mostrandola sul display, e allo stesso tempo invia il valore alla centrale domotica, dove puoi utilizzarlo ad es. per aumentare la velocità di una ventola e immettere aria fresca nell'ambiente, farti inviare una notifica remota, o qualsiasi altra azione che tu voglia programmare. In aggiunta, il dispositivo ha a bordo sensori di temperatura, umidità e VOC (Composti Organici Volatili, vale a dire sostanze potenzialmente dannose quali monossido di carbonio, alcool, idrogeno, metano, isobutene, ammoniaca e benzene).

Come si installa?

Il Sensore CO2 si può montare esclusivamente su una cassetta murale quadrata da 60/82mm, in ambienti interni. Il tuo elettricista di fiducia dovrà seguire le istruzioni per il montaggio a cassetta e lo schema di collegamento elettrico riportato sul foglio di istruzioni, per collegare il sensore all'alimentazione (12VDC o 230VAC a seconda della versione scelta). Una volta alimentato, potrai associarlo alla tua centrale portandola in modalità di associazione e avviando la comunicazione tenendo premuto il tasto con l'icona circolare sul dispositivo. Il Sensore CO2 è adesso pronto per comunicare le sue letture alla centrale ed essere inserito nei tuoi scenari di automazione.Le istruzioni specifiche per la tua centrale le troverai nel manuale in italiano che iDomotica ti metterà a disposizione dopo l'acquisto, nella tua area riservata del sito.

Che cos'altro mi serve per farlo funzionare?

Se non ti interessa conoscere la qualità dell'aria del tuo ambiente da remoto puoi usare il sensore anche autonomamente, leggendo i valori rilevati sull'elegante pannello in vetro temperato. In alternativa, ti servirà una centrale di controllo per ricevere i valori del Sensore CO2 da remoto e includerli nei tuoi [SCENE'>scenari[/SCENE'>.

Caratteristiche tecniche

  • Rileva la concentrazione di CO2 nell'aria
  • Alta accuratezza e affidabiltà
  • Moderna superficie touch in vetro temperato
  • Alimentazione: 12VDC
  • Concentrazione CO2: 0-2000ppm, soglia allarme preimpostata: 1000ppm (modificabile)
  • Installazione: Montaggio a parete (Verticale), Foro incasso: 60 mm o 82 mm
  • Tecnologia wireless: Z-Wave Plus

Con quali centrali è compatibile?

Per le informazioni dettagliate sulla compatibilità di questo dispositivo con le varie centrali, fai riferimento alla linguetta Compatibilità.

Che tecnologia di comunicazione utilizza?

Sensore CO2 utilizza Z-Wave.